Sbiancamenti dentali

La variazione di colore dei denti può essere causata da vari fattori quali alterazioni congenite dello smalto, assunzione di specifici antibiotici (Tetracicline), fluorosi, pigmentazione attraverso l'assunzione prolungata di caffè, thè, vino, fumo, bevande gassate. Le tecniche di sbiancamento si suddividono in tecniche esterne di denti vitali e interne di denti devitalizzati.
Entra nel sito